Besciamella con brodo vegetale: un connubio perfetto

//

Isabel Lopez

Introduzione:
La besciamella è una salsa di origine francese, ma molto amata e utilizzata nella cucina italiana. È una salsa bianca, realizzata con burro, farina e latte, che conferisce un sapore delicato e cremoso ai piatti. Oggi voglio condividere con voi la mia ricetta della besciamella con brodo vegetale, che aggiunge un tocco di sapore extra a questa deliziosa salsa.

Ingredienti:

– 50g di burro
– 50g di farina
– 500ml di brodo vegetale
– 500ml di latte
– Sale q.b.
– Pepe q.b.
– Noce moscata q.b.

Procedimento:

1. Inizia sciogliendo il burro in una pentola a fuoco medio-basso.
2. Aggiungi la farina e mescola energicamente con una frusta fino a ottenere un composto omogeneo.
3. Versa gradualmente il brodo vegetale, continuando a mescolare per evitare grumi.
4. Successivamente, aggiungi anche il latte poco alla volta, sempre mescolando per ottenere una consistenza cremosa.
5. Continua la cottura, mescolando costantemente, fino a quando la besciamella inizia a bollire e si addensa.
6. Assaggia e aggiusta di sale, pepe e noce moscata secondo il tuo gusto personale.
7. Lascia cuocere per circa 5 minuti, mescolando di tanto in tanto.
8. La tua besciamella con brodo vegetale è pronta per essere utilizzata.

Questa salsa è perfetta per accompagnare lasagne, cannelloni, gratin di verdure o qualsiasi altro piatto che richiede una salsa cremosa. Provate questa variante e godetevi il suo sapore autentico e delizioso. Buon appetito!

Deliziosa besciamella con brodo vegetale

La besciamella è una salsa molto versatile e gustosa che può essere utilizzata in molte ricette. È realizzata con pochi ingredienti, come il burro, la farina e il brodo vegetale, ma il segreto per renderla deliziosa sta nella sua preparazione. Per ottenere una besciamella perfetta, è importante cuocere a fuoco lento il roux (una miscela di burro e farina), aggiungendo gradualmente il brodo vegetale caldo. In questo modo si eviteranno grumi e si otterrà una consistenza liscia e vellutata. Infine, si può arricchire la besciamella con spezie, come noce moscata o pepe, per aggiungere un tocco di sapore. Provatela su lasagne, gratin di verdure o pasta al forno e vi garantisco che ne resterete entusiasti!

Svuota lo spesone/ siamo una famiglia numerosa del sud non è colpa nostra *

Basta grattugiare 3 zucchine e 2 patate! Nessuno conosce questa strepitosa ricetta! Fcile e veloce!

Quali sono le varianti più interessanti della classica besciamella che utilizzano il brodo vegetale come base?

La besciamella è una salsa base molto versatile, che può essere facilmente personalizzata con diversi ingredienti per aggiungere sapore e varietà ai tuoi piatti. Utilizzare il brodo vegetale al posto del latte nella besciamella può essere una scelta interessante per creare varianti più leggere e dal sapore più intenso. Ecco alcune idee:

Besciamella al brodo vegetale e curry: Aggiungi una punta di curry in polvere al tuo brodo vegetale e utilizzalo per preparare la tua besciamella. Questa variante sarà perfetta per condire verdure al forno, gratinate o per arricchire una lasagna vegetariana.

Besciamella al brodo vegetale e funghi: Inizia preparando un brodo vegetale aromatizzato con funghi secchi. Poi, utilizzalo come base per la tua besciamella. Questa versione sarà perfetta per condire pasta, risotti o per preparare deliziosi antipasti come funghi ripieni al gratin.

Besciamella al brodo vegetale e erbe aromatiche: Prepara un brodo vegetale profumato con erbe aromatiche come prezzemolo, basilico, timo o rosmarino. Utilizza questo brodo per realizzare la tua besciamella. Questa variante sarà perfetta per condire primi piatti a base di pasta fresca o gnocchi.

Ricorda che, quando utilizzi il brodo vegetale al posto del latte nella besciamella, potrebbe essere necessario aggiustare la consistenza con un po’ di farina o amido di mais, per raggiungere la densità desiderata.

Quali sono i trucchi per ottenere una besciamella con brodo vegetale senza grumi?

Per ottenere una besciamella senza grumi utilizzando brodo vegetale, ecco alcuni trucchi:

1. Sciogliere il burro: Inizia sciogliendo il burro a fuoco medio-basso in una pentola capiente. Assicurati di non farlo bruciare o diventare troppo caldo.

2. Aggiungere la farina: Una volta che il burro è completamente fuso, aggiungi la farina setacciata e mescola energicamente con una frusta fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Continua a mescolare per un paio di minuti per cuocere la farina.

3. Gradualmente aggiungi il brodo vegetale: Versa il brodo vegetale gradualmente nella pentola, mescolando costantemente durante l’aggiunta per evitare la formazione di grumi. Aggiungi solo una piccola quantità alla volta e continua a mescolare fino a quando il composto si è completamente incorporato prima di aggiungere più brodo.

4. Mescolare costantemente: Assicurati di mescolare costantemente la besciamella con una frusta per evitare che si attacchi al fondo della pentola e per garantire una consistenza liscia. Continua a mescolare fino a quando la besciamella raggiunge la consistenza desiderata.

5. Cuocere a fuoco basso: Una volta che hai raggiunto la consistenza desiderata, riduci la fiamma al minimo e continua a mescolare occasionalmente per evitare che si formino grumi o che si attacchi al fondo della pentola.

Seguendo questi trucchi, otterrai sicuramente una besciamella senza grumi con brodo vegetale. Buon appetito!

Cosa posso fare con la besciamella al brodo vegetale oltre a utilizzarla come condimento per la pasta?

Ci sono molte altre deliziose ricette che puoi preparare con la besciamella al brodo vegetale. Ecco alcune idee:

1. Lasagna vegetariana: Prepara uno strato di besciamella al brodo vegetale insieme a verdure grigliate, formaggio e pasta per creare una lasagna vegetariana cremosa e gustosa.

2. Crocchette di patate: Utilizza la besciamella al brodo vegetale come legante per le tue crocchette di patate al posto delle uova. Aggiungerà una consistenza cremosa alle crocchette.

3. Cannelloni vegan: Riempire i cannelloni con un ripieno di spinaci, funghi e besciamella al brodo vegetale. Cuocili nel forno e goditi una deliziosa pietanza vegana.

4. Gratinate di verdure: Mescola la besciamella al brodo vegetale con verdure grigliate, come zucchine, melanzane e peperoni. Aggiungi formaggio e cuoci al forno fino a gratinatura.

5. Sformati di verdure: Prepara degli sformati di verdure utilizzando la besciamella al brodo vegetale come base. Puoi aggiungere carciofi, spinaci, piselli o qualsiasi altra verdura che preferisci.

6. Polpette vegetariane: Usare la besciamella al brodo vegetale come legante per le polpette vegetariane. Aggiungi anche spezie e pane grattugiato per ottenere una consistenza perfetta.

Spero che queste idee ti ispirino a sperimentare con la besciamella al brodo vegetale. Buon appetito!

La besciamella con brodo vegetale è una salsa molto versatile e deliziosa. È possibile utilizzarla per arricchire tante preparazioni, come lasagne, cannelloni o gratin di verdure. Inoltre, è un’ottima alternativa per chi segue una dieta vegetariana o vegana.

Valori nutrizionali della besciamella con brodo vegetale:
– Calorie: circa 100 per porzione
– Grassi: 6g
– Carboidrati: 8g
– Proteine: 2g
– Fibre: 1g

La besciamella è ricca di calcio e vitamina D, grazie al latte vegetale utilizzato nella sua preparazione. Inoltre, contiene anche vitamine del gruppo B e potassio.

Ricorda: la besciamella con brodo vegetale può essere adattata alle tue esigenze personali. Puoi sostituire il burro con olio d’oliva per renderla ancora più leggera, oppure utilizzare un latte vegetale arricchito con calcio per aumentarne il contenuto nutrizionale.

Lascia un commento