Tortelli di ricotta e spinaci in brodo

//

Isabel Lopez

Introduzione:
La ricetta di oggi ci porta nel cuore della tradizione culinaria italiana con i deliziosi tortelli di ricotta e spinaci in brodo. Questa pietanza è un vero e proprio comfort food, perfetta da gustare durante le giornate più fredde. Preparare i tortelli fatti in casa è un’esperienza gratificante e il risultato finale sarà sicuramente apprezzato da tutti i commensali. Segui passo dopo passo questa ricetta e prepara un piatto gustoso e saporito!

Ingredienti:

– 300g di farina tipo 00
– 3 uova
– 300g di ricotta fresca
– 200g di spinaci lessati e strizzati
– Sale q.b.
– Pepe q.b.
– Noce moscata q.b.

Procedimento:

1. Inizia preparando la pasta fresca. Sulla spianatoia versa la farina a fontana e al centro rompi le uova. Aggiungi un pizzico di sale e inizia a mescolare delicatamente con una forchetta, incorporando pian piano la farina.
2. Una volta che l’impasto ha preso consistenza, lavoralo energicamente con le mani fino a ottenere una palla liscia e omogenea. Avvolgila nella pellicola trasparente e lasciala riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.
3. Nel frattempo, prepara il ripieno. In una ciotola, unisci la ricotta fresca, gli spinaci lessati e strizzati, il sale, il pepe e la noce moscata. Mescola tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo.
4. Riprendi l’impasto e dividilo in due parti. Stendi la prima parte con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia sottile. Dopo averla stesa, prendi una tazzina rovesciata e ritaglia dei cerchi di pasta.
5. Metti al centro di ogni cerchio un cucchiaino di ripieno e richiudi i tortelli, premendo bene i bordi per sigillarli.
6. Procedi allo stesso modo con la seconda parte dell’impasto.
7. In una pentola, porta a ebollizione abbondante acqua salata. Aggiungi i tortelli e cuocili per circa 5-6 minuti, finché non vengono a galla.
8. Nel frattempo, prepara il brodo facendo bollire dell’acqua insieme a delle verdure fresche come carote, sedano e cipolla.
9. Scolare i tortelli e trasferirli direttamente nel brodo caldo.
10. Servi i tortelli di ricotta e spinaci in brodo ben caldi, guarnendo con un pizzico di pepe e una spolverata di parmigiano grattugiato.

Buon appetito!

Deliziosi tortelli di ricotta e spinaci in brodo

Sei pronto per una deliziosa ricetta di tortelli di ricotta e spinaci in brodo? Questo piatto classico italiano è perfetto per le giornate più fredde. La combinazione cremosa di ricotta fresca e spinaci verdi si sposa meravigliosamente con il brodo caldo, creando un’autentica esplosione di sapori. I tortelli sono realizzati con una sfoglia sottile e morbida, avvolgendo delicatamente il ripieno e sigillando ogni tortello con cura. Una volta cotti, i tortelli vengono serviti in un brodo fumante e guarniti con parmigiano grattugiato fresco e prezzemolo tritato. Non vedrai l’ora di immergere il cucchiaio in questa squisita zuppa di tortelli!

Tortellini ricotta e spinaci

Cannelloni di Crespelle Ricotta e Spinaci con Besciamella all’olio 🍝

Quanti tortelli di ricotta e spinaci per persona?

Solitamente si consiglia di calcolare circa 8-10 tortelli di ricotta e spinaci per persona, considerevole anche la quantità di altri piatti presenti nel pasto. Tuttavia, questa è solo una stima generale, poiché dipende dalle dimensioni dei tortelli e dall’appetito degli ospiti. Ricorda che è sempre meglio preparare una quantità leggermente superiore per evitare di rimanere senza cibo durante il pasto.

Quanto pesa un raviolo alla ricotta e spinaci?

Un raviolo alla ricotta e spinaci può pesare tra i **20 e i 30 grammi** a seconda delle dimensioni.

Quante calorie hanno i tortellini ricotta e spinaci?

I **tortellini di ricotta e spinaci** hanno un valore calorico medio. In generale, 100 grammi di tortellini di ricotta e spinaci contengono circa **260-280 calorie**, a seconda della marca o della versione fatta in casa. Tuttavia, va tenuto presente che le calorie possono variare leggermente in base agli ingredienti utilizzati nella preparazione.

Quali sono gli ingredienti principali per preparare dei deliziosi tortelli di ricotta e spinaci in brodo?

Gli ingredienti principali per preparare dei deliziosi tortelli di ricotta e spinaci in brodo sono:
– 300g di ricotta fresca
– 200g di spinaci freschi
– 1 uovo
– 100g di parmigiano grattugiato
– Sale q.b.
– Noce moscata q.b.
– 300ml di brodo vegetale
– Farina q.b. per la sfoglia dei tortelli

Procedimento:
1. Inizia lavando gli spinaci freschi e lessandoli in acqua salata per circa 5 minuti. Scolali e lasciali raffreddare.
2. Nel frattempo, in una ciotola capiente, unisci la ricotta fresca con l’uovo e il parmigiano grattugiato. Mescola bene fino ad ottenere un composto omogeneo.
3. Aggiungi gli spinaci lessati e strizzati, quindi condisci il tutto con sale e noce moscata a piacere. Mescola nuovamente per amalgamare tutti gli ingredienti.
4. Prepara la sfoglia dei tortelli utilizzando la farina e l’acqua, seguendo le proporzioni consigliate sulla confezione.
5. Stendi la sfoglia sottile su di una superficie infarinata e ritaglia dei cerchi di dimensioni medie.
6. Metti al centro di ogni cerchio di pasta un cucchiaino di ripieno di ricotta e spinaci.
7. Chiudi i tortelli piegandoli a metà e sigillando bene i bordi. Puoi utilizzare le dita o una forchetta per ottenere una chiusura efficace.
8. Porta ad ebollizione il brodo vegetale in una pentola capiente e aggiungi i tortelli. Lascia cuocere per circa 5-7 minuti, o finché i tortelli non saranno cotti al dente.
9. Servi i tortelli di ricotta e spinaci in brodo caldo, guarnendo a piacere con un po’ di parmigiano grattugiato.
Buon appetito!

Quali sono i passaggi per cucinare i tortelli di ricotta e spinaci in brodo in modo perfetto?

Ecco i passaggi per cucinare i tortelli di ricotta e spinaci in brodo in modo perfetto:

1. Preparazione del ripieno:
– Inizia lavando gli spinaci freschi e rimuovendo eventuali parti dure.
– Fate bollire una pentola d’acqua salata e immergete gli spinaci per pochi minuti, finché non si appassiscono.
– Scolate gli spinaci e strizzateli bene per eliminare tutta l’acqua in eccesso.
– Tritate finemente gli spinaci cotti.
– In una ciotola capiente, mescolate gli spinaci tritati con la ricotta fresca. Aggiungete un pizzico di sale e pepe a piacere.
– Riservate il ripieno in frigorifero fino al momento dell’utilizzo.

2. Preparazione della pasta:
– Per fare la pasta dei tortelli, puoi utilizzare una ricetta base per la pasta fresca all’uovo.
– Stendi la pasta con un mattarello o con la macchina per la pasta, fino ad ottenere uno spessore sottile.
– Taglia la pasta in quadrati di dimensioni uguali, di circa 5 cm per lato.

3. Riempimento dei tortelli:
– Metti una piccola quantità di ripieno al centro di ogni quadrato di pasta.
– Piega il quadrato a metà, formando un triangolo o un rettangolo, a seconda della forma del quadrato.
– Premi bene i bordi per sigillare il tortello e assicurati che non ci siano bolle d’aria all’interno.
– Procedi in questo modo fino a riempire tutti i quadrati di pasta.

4. Cottura:
– Fai bollire abbondante acqua salata in una pentola.
– Aggiungi i tortelli nell’acqua bollente e cuocili per circa 5-6 minuti, o fino a quando sono ben cotti.
– Scolali delicatamente con un mestolo forato e trasferiscili nel brodo caldo di tua scelta.

5. Servizio:
– Puoi servire i tortelli di ricotta e spinaci in brodo caldo, guarnendo con una spolverata di parmigiano grattugiato fresco e qualche fogliolina di prezzemolo.
– Assicurati che il brodo sia ben caldo prima di aggiungere i tortelli.

Ora puoi gustare i tuoi tortelli di ricotta e spinaci in brodo! Buon appetito!

Quali sono alcune varianti o aggiunte che si possono fare ai tortelli di ricotta e spinaci in brodo per renderli ancora più gustosi?

Ci sono diverse varianti e aggiunte che si possono fare ai tortelli di ricotta e spinaci in brodo per renderli ancora più gustosi. Ecco alcune idee:

1. Aggiungere pancetta croccante: puoi cuocere della pancetta a dadini finché non diventa croccante e spolverizzarla sui tortelli prima di servirli. Questo darà un tocco di sapore affumicato e una consistenza croccante.

2. Aggiungere parmigiano grattugiato: prima di servire i tortelli, puoi aggiungere del parmigiano grattugiato sulla superficie. Questo completerà il sapore dei tortelli e li renderà ancora più cremosi.

3. Aggiungere burro e salvia: puoi preparare una salsa al burro e salvia da versare sopra i tortelli. Basta far fondere del burro in padella, aggiungere delle foglie di salvia fresca e saltare i tortelli nella salsa per alcuni minuti prima di servire.

4. Aggiungere noci tritate: puoi cospargere i tortelli con delle noci tritate prima di servirli. Questo darà una gradevole croccantezza e un sapore leggermente dolce.

5. Aggiungere pomodori secchi: puoi ammollare dei pomodori secchi in acqua calda, quindi tagliarli a pezzetti e aggiungerli ai tortelli prima di servirli. Questo darà una nota di sapore intensa e un leggero contrasto dolce-amaro.

Spero che queste idee ti siano utili per rendere i tuoi tortelli di ricotta e spinaci ancora più gustosi!

I Tortelli ricotta e spinaci in brodo sono un piatto classico della cucina italiana. Questa deliziosa pasta ripiena è preparata con una combinazione di ricotta fresca e spinaci, che conferiscono al piatto un sapore ricco e cremoso. Il brodo caldo in cui vengono serviti i tortelli rende il piatto ancora più confortante e appetitoso.

I tortelli ricotta e spinaci sono una fonte eccellente di proteine e calcio grazie alla ricotta fresca. Inoltre, gli spinaci sono ricchi di vitamina A, vitamina C, ferro e fibre. Questa combinazione di nutrienti rende i tortelli ricotta e spinaci in brodo un pasto nutriente e salutare.

È importante ricordare che i valori nutrizionali possono variare a seconda degli ingredienti utilizzati e delle proporzioni degli stessi nella ricetta. È sempre consigliabile consultare un esperto per conoscere i dettagli specifici dei valori nutrizionali di una determinata ricetta.

Lascia un commento