Scialatielli Fiori di Zucca e Vongole: Delizioso connubio di sapori

//

Isabel Lopez

Scialatielli Fiori di Zucca e Vongole

Gli scialatielli fiori di zucca e vongole sono un piatto tipico della tradizione gastronomica campana. Questa ricetta unisce sapori del mare e della terra, creando un mix di gusto irresistibile. Gli scialatielli sono una pasta fresca fatta in casa, decisamente saporita e morbida. Abbinati ai fiori di zucca e alle vongole, si trasformano in un piatto perfetto per una cena estiva o un pranzo speciale. Segui questa semplice ricetta e prepara degli scialatielli fiori di zucca e vongole che conquisteranno il palato di tutti.

Ingredienti:

  • 300g di scialatielli freschi
  • 500g di vongole
  • 200g di fiori di zucca
  • 1 spicchio d’aglio
  • Prezzemolo tritato
  • Peperoncino (facoltativo)
  • Olio d’oliva extra vergine
  • Sale qb

Procedimento:

1. Prima di tutto, pulisci accuratamente le vongole. Mettile in acqua fredda salata e lasciale riposare per almeno un’ora, in modo che rilascino eventuali residui di sabbia.
2. Nel frattempo, prepara i fiori di zucca. Rimuovi con delicatezza il pistillo e la punta delle zucchine, quindi taglia i fiori a pezzetti.
3. In una padella larga, scalda un filo di olio d’oliva, quindi aggiungi lo spicchio d’aglio intero e il peperoncino (se desiderato), facendo attenzione a non bruciare l’aglio.
4. Aggiungi i fiori di zucca nella padella e falli rosolare per qualche minuto, fino a quando risultano morbidi ma non stracotti.
5. Nel frattempo, sciacqua accuratamente le vongole sotto acqua corrente per eliminare tutti i residui di sabbia.
6. Quando i fiori di zucca sono pronti, aggiungi le vongole nella padella e copri con un coperchio. Lasciale cuocere a fuoco medio-alto fino a quando si aprono tutte.
7. Mentre le vongole cuociono, porta a ebollizione abbondante acqua salata in una pentola grande per cuocere gli scialatielli.
8. Cuoci gli scialatielli freschi seguendo le istruzioni sulla confezione o per il tempo consigliato, finché non risultano al dente.
9. Scolali e aggiungili direttamente nella padella con le vongole e i fiori di zucca. Aggiusta di sale se necessario e mescola delicatamente per amalgamare i sapori.
10. Servi gli scialatielli fiori di zucca e vongole caldi, spolverizzandoli con prezzemolo tritato fresco.

Ora puoi gustare questa deliziosa specialità campana direttamente a casa tua. Buon appetito!

Scialatielli: un gusto estivo irresistibile!

Gli Scialatielli sono un piatto estivo che conquista tutti con il suo gusto irresistibile. Questa pasta fresca, originaria della Campania, è caratterizzata dalla sua forma allungata e dalla consistenza leggermente gommosa. Prepararla è semplice e veloce, e il risultato finale è sempre un successo garantito. Il segreto sta nell’utilizzare ingredienti di qualità, come pomodori maturi e basilico fresco, che donano un sapore intenso e genuino. I Scialatielli possono essere accompagnati da una varietà di condimenti, come frutti di mare, verdure grigliate o semplicemente con un delizioso sugo di pomodoro. La loro versatilità li rende perfetti per ogni occasione e per accontentare i palati di tutti. Prepara gli Scialatielli, assapora il gusto dell’estate e regalati un momento di autentica felicità a tavola.

Maltagliati con gamberi e zucchine – Si fa così | Chef BRUNO BARBIERI

Spaghetti alle vongole | Gennaro Contaldo

Qual è la ricetta tradizionale degli scialatielli con fiori di zucca e vongole?

La ricetta tradizionale degli scialatielli con fiori di zucca e vongole prevede l’utilizzo di scialatielli freschi, fiori di zucca, vongole e ingredienti come aglio, olio d’oliva, peperoncino e prezzemolo per il condimento.

Come si preparano gli scialatielli fatti in casa con fiori di zucca e vongole?

Gli scialatielli fatti in casa con fiori di zucca e vongole sono molto semplici da preparare. Per prima cosa, preparate l’impasto degli scialatielli mescolando farina, acqua e un pizzico di sale. Lasciate riposare per circa 30 minuti. Nel frattempo, pulite le vongole e i fiori di zucca. In una padella, fate soffriggere aglio e peperoncino con olio extravergine d’oliva. Aggiungete le vongole e coprite con un coperchio fino a quando si apriranno. Una volta aperte, toglietele dal fuoco e filtrate il loro liquido di cottura. Nel frattempo, tirate la pasta degli scialatielli con un mattarello e tagliatela a strisce larghe. Fate cuocere gli scialatielli in abbondante acqua salata bollente fino a quando saranno al dente. Scolateli e uniteli alle vongole nella padella insieme ai fiori di zucca e al loro liquido di cottura filtrato. Saltate tutto insieme per qualche minuto. Servite gli scialatielli con fiori di zucca e vongole ben caldi, guarnendo con prezzemolo fresco.

Ci sono varianti o suggerimenti per rendere ancora più gustosi gli scialatielli con fiori di zucca e vongole?

Sì, ci sono diverse varianti per rendere ancora più gustosi gli scialatielli con fiori di zucca e vongole. Ecco alcuni suggerimenti:

1. Aggiungi del peperoncino fresco o del peperoncino in polvere per dare un tocco piccante al piatto.
2. Prova ad aggiungere del pomodoro fresco o dei pomodorini tagliati a metà per arricchire il sapore.
3. Aggiungi prezzemolo fresco tritato prima di servire per un tocco di freschezza.
4. Per renderli ancora più cremosi, puoi aggiungere una noce di burro o un po’ di panna durante la cottura delle vongole.
5. Se vuoi arricchire il piatto con un sapore più intenso, puoi aggiungere del vino bianco durante la cottura delle vongole.
6. Infine, prova ad aggiungere un po’ di scorza di limone grattugiata per un tocco di freschezza.

Nota: Ricorda di regolare la quantità di sale in base al sapore delle vongole, che potrebbero essere già salate.

Scialatielli Fiori di Zucca e Vongole
Valori Nutrizionali (per porzione):
Calorie: 300 kcal
Grassi: 10g

  • di cui saturi: 2g

Carboidrati: 40g

  • di cui zuccheri: 2g

Proteine: 15g
Fibre: 5g
Sodio: 500mg

Lascia un commento