La migliore ricetta per zeppole fritte gonfie

//

Isabel Lopez

Benvenuti a tutti!

Siete amanti della pasticceria tradizionale italiana? Allora sicuramente conoscerete le zeppole fritte gonfie! Questo dessert tipico del periodo di Carnevale è molto diffuso in tutte le regioni del Sud Italia e viene preparato in famiglia con tanto amore e passione.

Ingredienti:

  • 500 gr di farina 00
  • 200 ml di latte
  • 200 ml di acqua
  • 50 gr di burro
  • 3 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 500 ml di olio di semi di girasole per friggere
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione:

  • In un pentolino fate sciogliere il burro nel latte e nell’acqua
  • In un’altra ciotola mescolate la farina, il sale e il lievito
  • Aggiungete al composto di acqua, latte e burro la farina, il sale e il lievito e mescolate con una frusta
  • Aggiungete le uova e continuate a mescolare finché il composto non sarà omogeneo
  • Fate riposare la pastella per circa 30 minuti
  • In una padella capiente scaldate abbondante olio di semi di girasole
  • Con l’aiuto di un cucchiaio, prelevate della pastella e versatela nell’olio bollente. Lasciate cuocere poche zeppole alla volta, eventualmente rigirandole, finché saranno dorate
  • Man mano che le zeppole saranno pronte, sistematele su un piatto ricoperto di carta assorbente da cucina per eliminare l’olio in eccesso
  • Spolverizzate con zucchero a velo
  • Servite le zeppole fritte gonfie ancora calde!

Buon appetito!

Lascia un commento